Siamo online! Sintesi informativa

Lunedì 1° ottobre, con il concerto d’apertura presso l’Aula Magna “A. Pappalardo”, prenderà il via il Festival Scontrino del Conservatorio di Trapani, giunto quest’anno alla sua quarta edizione. Concerti, seminari, masterclass e workshop si susseguiranno lungo la prima metà del mese, sino al concerto di chiusura di sabato 13 e al seminario del 15 dedicato al flauto. Secondo l’augurio del direttore Walter Roccaro sarà un inizio d’autunno nel segno dell’accoglienza e della musica di qualità, con l’obiettivo di raggiungere un pubblico quanto più ampio e variegato attraverso una serie multiforme di proposte che vedranno coinvolti docenti, allievi e personalità del mondo musicale nazionale e internazionale. Il concerto inaugurale di lunedì, con inizio alle ore 20, vedrà protagonista l’arpista Jasna Corrado Merlak, mentre quello conclusivo del 13 ottobre, al teatro Sollima di Marsala con inizio alle ore 21, vedrà sul palcoscenico l’Orchestra del Conservatorio diretta da Simone Veccia con solisti il fagottista Giorgio Mandolesi e il sassofonista Antonio Felipe Belíjar. L’Aula Magna del Conservatorio, sempre alle ore 20, ospiterà inoltre i concerti del duo pianistico Pellitteri-Visconti (3 ottobre), del duo violino e pianoforte Palmisano-Conte (8 ottobre), del duo pianistico Chiti-Fredianelli (11 ottobre) e quello dedicato alla riscoperta della canzone siciliana con la scuola di canto di Ugo Guagliardo, il pianista Guido D’Angelo, il mezzosoprano Lina Lo Coco e interventi di Consuelo Giglio (10 ottobre). Al Museo Pepoli, il 9 ottobre alle ore 18, si ascolterà il chitarrista Nello Alessi mentre presso il teatro Sollima di Marsala, sempre alle ore 21, suoneranno sia l’Orchestra di strumenti a fiato del Conservatorio diretta da Paolo Morana (4 ottobre), sia l’Orchestra del Conservatorio diretta da Carlo Magni in una selezione di brani dalle Nozze di Figaro, a conclusione di un workshop sulla celebre opera di Mozart a cura del tenore Pietro Ballo e del baritono Ugo Guagliardo. A Palermo, infine, è fissato l’appuntamento con la musica elettronica del 6 ottobre che vedrà protagonista Andrea Gerlando Terrana, il pianista Ippolito Parrinello e il docente Marco Gasperini (Foyer del Teatro Massimo, ore 17, in collaborazione con Piano City). A integrazione delle proposte relative alla produzione si susseguiranno quelle relative alla formazione: dalle masterclass di Palmisano, F. Blanc, Alessi, Belíjar, S. Vella (violino e musica da camera, organo, chitarra, sassofono, flauto) ai seminari su Musica e Psiche e Musica e Spiritualità (M. Nicolosi e R. M. Mercurio, 13 ottobre), sul flauto e la sua manutenzione (A. Onerati, 15 ottobre) e sulla canzone napoletana (G. Vacca, 6 ottobre: con inizio presso la Biblioteca dell’istituto alle ore 12 e continuazione presso la Libreria del Corso alle ore 20).

Eventi e attività sul sito del Festival Scontrino
informazioni: info@festivalscontrino.com. e/o presso la segreteria del Conservatorio: 0923.556126.

Scarica il modulo di iscrizione e partecipazione al seguente link:
Modulo Iscrizione Attività Formative FS18

Rispondi

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: